Giovedì, 21 Luglio 2022

Il Sondaggione. Il salario minimo? Va bene, però… È l’intero sistema retributivo che va migliorato

Queste sono alcune delle risposte inviate dai lettori (e-mail, Sms, WhatsApp e telefono) in merito al Sondaggione: “Il salario minimo deciso dall’Unione Europea va bene o si può migliorare? a) Va bene; b) Si può migliorare. Attualmente, sullo stesso sito (www.lavorofacile.info) è in corso un altro Sondaggione sul tema: “Per l’economia italiana il prossimo autunno sarà migliore o peggiore di quello dello scorso anno? a) Migliore; b) Peggiore”. Per rispondere c'è tempo fino al 30 agosto. I risultati con i messaggi più interessanti saranno pubblicati sul numero dell’8 settembre.
Questa formula di indagine, che non si basa su un campione scelto ad hoc, vuole soltanto raccogliere le opinioni di chi, comunque, sente il bisogno di partecipare al dibattito sui temi relativi al lavoro proposti dall’attualità.

Trovo il salario minimo un provvedimento più che giusto e che, anzi, arriva in ritardo.
393.3428XXX

Se c’è bisogno di codificare il salario minimo significa che c’è chi paga i dipendenti al di fuori di ogni regola.
348.0925XXX

Ogni categoria di lavoro ha il Ccnl di riferimento: basterebbe farlo applicare senza eccezioni.
334.4657XXX

È comunque una norma che tutela i meno garantiti.
335.6541XXX

D’accordo, ma mi domando perché non si interviene contro chi paga il lavoro anche 2-3 euro l‘ora.
383.3514XXX

In verità non mi pare che l’Unione Europea abbia stabilito un salario minimo al quale i Paesi aderenti devono adeguarsi ma, piuttosto, li ha invitati a fissarne uno, laddove ancora non sia previsto. In sostanza la palla è stata messa nel campo dei governi. Spero che l’Italia non la mandi troppo per le lunghe.
Vincenzo M. - Per e-mail da Roma

Ma a quanto ammonta il salario minimo? Questo l’Europa non lo dice.
338.5026XXX

Secondo me l’Unione Europea poteva fare di più: anzichè “invitare” ad adottare il salario minimo avrebbe dovuto fissarne anche il livello e provvedere sanzioni per coloro che se ne infischieranno.
Marta Fiorini - Per e-mail da Roma

Non so se sia vero che il salario minimo dovrebbe equivalere al 60% del salario medio. Sarebbe un passo avanti, ma prima di fare salti di gioia aspettiamo i fatti.
Riccardo Papini - Per e-mail da Roma

L’Unione Europea ha adottato una misura che può servire a ridurre le disuguaglianze sociali.
393.4331XXX

Se in Italia gli stipendi sono tra i più bassi d’Europa, anzi negli ultimi 10 anni si sono addirittura ridotti, vuol dire che si deve ristrutturare l’intero sistema retributivo. Ma non vedo in giro iniziative di questo tipo.
Alessandro Fini - Per e-mail da Roma

Il salario minimo prima si concretizza e meglio è.
349.7659XXX

Quando finirà lo scandalo dei ragazzi pagati una miseria?
333.6295XXX

L’Europa avrebbe potuto fare di più: così i Paesi dove il salario minimo ancora non c’è possono prendersela comoda.
338.4997XXX

Aumentiamo gli stipendi e poi che il salario minimo non scenda mai sotto quello più basso.
335.1869XXX

Bene l’Europa, male l’Italia che si è fatta sorprendere da un provvedimento che è già in vigore in tanti Paesi più avanzati del nostro sotto il profilo degli stipendi.
Michele S. - Per e-mail da Roma

Si può migliorare.
393.8612XXX

Avete mai visto la busta paga di chi lavora a tempo determinato e che è costretto a svolgere un impegno che nemmeno corrisponde a quello per il quale è stato assunto?
349.4427XXX

Il richiamo dell’Europa è importante perché rafforza chi si batte per l’introduzione del salario minimo.
349.1526XXX

Meglio di niente, ma si poteva fare di più e meglio.
338.8564XXX

Gli “addetti al lavori” saranno in grado di trasformare in legge l’invito dell’Europa? Altrimenti il salario minimo continueremo a sognarcelo.
Franco Dallara - Per e-mail da Roma

Letto 70 volte