Giovedì, 16 Settembre 2021

Il Sondaggione. I soldi dall’Europa e le vaccinazioni: sarà un autunno di svolta?

Queste sono alcune delle risposte inviate dai lettori (e-mail, Sms, WhatsApp e telefono) in merito al Sondaggione: “Con l’arrivo dei soldi dall’Europa e il successo delle vaccinazioni per il lavoro sarà finalmente un autunno di completo rilancio? a) Sì; b) No; c) Forse sì, forse no”. Attualmente sullo stesso sito (www.lavorofacile.info) è in corso un altro sondaggione sul tema: “La scuola riesce a preparare i giovani alle professioni di oggi e di domani? a) Sì; b) No: c) Bisogna migliorare. Per rispondere c'è tempo fino al 22 ottobre. I risultati con i messaggi più interessanti saranno pubblicati sul numero del 28 ottobre.
Questa formula di indagine, che non si basa su un campione scelto ad hoc, vuole soltanto raccogliere le opinioni di chi, comunque, sente il bisogno di partecipare al dibattito sui temi relativi al lavoro proposti dall’attualità.

  • Completo rilancio non so, ma credo che la situazione possa migliorare.
    388.5429XXX
  • Mi preoccupa la resistenza alle vaccinazioni. La possibilità di una nuova ondata di contagi non è del tutto scongiurata e se ciò dovesse verificarsi per l’economia sarebbero guai seri, con ricadute negative sull’occupazione.
    Cesare M.
  • Lo spero ma non ne sono convinta.
    349.6682XXX
  • Sarà ancora dura. Ognuno tira dalla sua parte anziché spingere in unica direzione. Ho l’impressione che l’Europa ci richiamerà più volte per inadempienze varie.
    338.6237XXX
  • Di solito la ripresa dell’economia non coincide immediatamente con la ripresa dell’occupazione. Sarà un autunno ancora difficile per chi è alla ricerca di un impiego.
    335.9865XXX
  • Vedo in giro un po’ troppo ottimismo anche perché resta da risolvere il problema di chi non vuole vaccinarsi. Un problema non da poco visto che di mezzo c’è la sicurezza nei rapporti di lavoro.
    Marcello Bini
  • Dall’Europa arriveranno circa 200 miliardi di euro. Vorrei però ricordare che: 1) in gran parte si tratta di prestiti che dovremo rimborsare; 2) dovremo ubbidire alle imposizioni di Bruxelles.
    Fabrizio Accardo
  • Comunque sia sarà un autunno caldo: per il lavoro non mi attendo novità importanti.
    389.5531XXX
    Se non ce la facciamo stavolta allora buonanotte. Certo, non bisogna buttare i soldi dall’Europa dalla finestra e avanti con le riforme di cui abbiamo urgente necessità.
    349.5538XXX
  • Ho paura che alcune settori si apprestino al solito “magna-magna”, cioè a utilizzare i soldi dell’Europa per accontentare gli amici degli amici e non per trasformare davvero il Paese. Vorrei sbagliare ma…
    349.6538XXX
  • Forse sì, forse no.
    333.1769XXX
  • Ci sono aziende che sono pronte a ripartire ma altre mi sembrano impreparate. Per uscire dalla crisi servirà la ferma volontà di chi tiene tra le mani il timone dell’economia.
    338.4327XXX
  • Non vedo la svolta vicina. Oggi sono ancora molto preoccupato.
    335.3216XXX
  • Rilancio? Se ci sarà probabilmente sarà un rilancino. Se poi, invece, tutto dovesse andare bene i primi consistenti posti di lavoro non arriveranno prima della prossima primavera.
    Franco Giorgini
  • Voglio essere ottimista, quindi dico che sarà un autunno di rilancio per l’economia e per il lavoro.
    347.2544XXX
  • Con i vaccini e con il green pass ci stanno togliendo la libertà. E anche la promessa di lavoro è una bufala.
    Sergio R.
  • Non facciamoci illusioni. Vedo che si vuole tagliare il reddito di cittadinanza (che ha consentito a tanti di tirare avanti) senza contemporaneamente mettere sul piatto i posti di lavoro. A che gioco stiamo giocando?
    388.7136XXX
  • I sodi dell’Europa consentiranno di lasciarci alle spalle il periodo tra i più complicati della nostra storia. Mario Draghi al governo è una garanzia.
    329.9574XXX
  • Ne riparleremo a Natale quando scopriremo che poco sarà cambiato. Io resto pessimista, almeno fino a prova contraria…
    338.5944XXX
  • Successo delle vaccinazioni? Diciamo che sta andando benino ma altri Paesi sono riusciti a fare meglio.
    333.6835XXX
  • Ho perso il lavoro e non riesco a trovarne un altro. Spero nei soldi dell’Europa e spero che l’autunno possa portare buone notizie. Ma tempo che l’occupazione non si rialzerà tanto presto.
    Michele Rosselli
  • Sono scettico perché l’Italia ci ha abituato a grandi annunci e a grandi delusioni.
    335.4326XXX
  • Europa o non Europa, qui o saltano fuori i posti di lavoro o scoppia la rivoluzione.
    Lidia Mancini
  • … che il rilancio non rimanga solo una speranza, per chi ha perso il lavoro e per chi lo deve trovare.
    Tel. 339.1761XXX
  • No
    380.3658XXX
  • No
    338.2823XXX
  • Io non lavoro, invio il curriculum, faccio colloqui ma poi assumono chi ha esperienza e cosi sono ancora senza un posto, senza un’auto poiché non ho i soldi per comprarla, e senza casa (devo abitare con i miei). Che futuro…
    Alessandra
  • No, e l'obbligo vaccinale (di fatto lo è) è una vergogna!
    320.3032XXX
Letto 150 volte

Articoli correlati (da tag)