Giovedì, 27 Giugno 2024

Il Sondaggione. I centri per l'impiego? Così non vanno. A prevalere sono i giudizi critici, anche se…

Queste sono alcune delle risposte inviate dai lettori (e-mail, Sms, WhatsApp e telefono) in merito al Sondaggione: “Per chi cerca lavoro quanto sono utili i Centri per l’impiego? a) Molto; b) Poco; c) Per niente”. Attualmente, sullo stesso sito (www.lavorofacile.info) è in corso un altro Sondaggione sul tema: “Dopo il voto dell’8-9 giugno i temi del lavoro sono diventati più centrali? a) Sì; b) No; c) Non so”. Per rispondere c'è tempo fino al 1º agosto. I risultati con i messaggi più interessanti saranno pubblicati sul numero dell’8 agosto.
Questa formula di indagine, che non si basa su un campione scelto ad hoc, vuole soltanto raccogliere le opinioni di chi, comunque, sente il bisogno di partecipare al dibattito sui temi relativi al lavoro proposti dall’attualità.

Potrebbero e dovrebbero essere utili ma così come sono servono a poco.
339.5428XXX

Il mio giudizio è positivo. Mi hanno ascoltato e consigliato al meglio e alla fine sono stati utili per farmi trovare un’occupazione (anche se a tempo determinato).
Luciano Carli - Per telefono da Roma

Mi sono iscritta al Centro per l’impiego più vicino ma da allora, e sono passati 7 mesi, nessuna notizia…
Rita S. - Per e-mail da Roma

Funzionano poco anche perché mi pare che non ci si punti davvero.
339.6430XXX

Iscriversi a un Centro per l’impiego è senz’altro utile per accedere ai benefici che rientrano nelle politiche attive per il lavoro. Per il resto, poco o nulla.
Michele Sarti - Per e-mail da Roma

Ma se non funziona il rapporto con le imprese, se cioè i posti di lavoro a disposizione sono pochi, che cosa possono fare i Centri per l’impiego?
338.6981XXX

Mi dicono che in Germania i Cpi funzionano più che bene. Perché non proviamo a copiarli?
335.7758XXX

Così come sono servono a poco.
347.2305XXX

Manca una vera sinergia tra Centri per l’impiego e aziende. È da troppo tempo che è così, ma poco cambia.
338.7659XXX

Sono utili i Centri per l’impiego? Direi poco.
348.3317XXX

Il personale mi è sembrato preparato però con poche “armi” a disposizione: troppo scarse le offerte di lavoro proposte in relazione alle mie competenze.
Giovanni M. - Per telefono da Roma

Per quanto mi riguarda posso dare un giudizio positivo sul personale, ma i Cpi devono migliorare molto proprio sul versante delle offerte di lavoro.
335.6089XXX

Appena mi sono diplomato, lo scorso anno, mi sono iscritto a un Centro per l’impiego. Da allora mi è arrivata una sola proposta di lavoro che, però, non è andata a buon fine: il contratto era di breve durata e dovevo percorrere ogni giorno una trentina di chilometri…
Raffaele Lucidi - Per e-mail da Roma

Mi pare che nel Pnrr ci siano dei soldi anche per migliorare l’attività dei Cpi. A dire il vero qualcosa è stato fatto ma di strada ne resta ancora da fare.
338.6588XXX

Non mi sembra che i Cpi sfruttino al massimo tutte le opportunità di impiego che ci sono sul mercato. Forse andrebbe rafforzato il personale che tiene i contatti con le imprese.
G. N. - Per e-mail da Roma

Pollice verso.
335.7651XXX

I Centri per l’impiego non riescono a porsi come veri intermediari tra domanda e offerta di lavoro. Ed è un bel problema visto che proprio questo dovrebbero fare.
Loretta - Per e-mail da Viterbo
I Cpi fanno capo alle Regioni che però, a quello che ho potuto notare, non è che fanno il massimo per metterli nelle condizioni di svolgere un servizio efficace.
Mauro Velli - Per e-mail da Roma

Sono tante le opportunità di impiego che restano inevase: un po’ di responsabilità ce l’hanno anche i Cpi che dovrebbero fare da ponte tra domanda e offerta.
Corrado F. - Per telefono da Latina

Ho l’impressione che le aziende, quando hanno bisogno di personale, non hanno i Centri per l’impego come stella polare.
338.6345XXX

Sono inutili.
339.7903XXX

Non so quanti siano adesso i dipendenti dei Cpi (una volta ho letto la cifra di 10.000) e quanto costino allo Stato, cioè a noi tutti. Detto questo, mi piacerebbe che qualcuno facesse un calcolo costi-benefici: cioè, per ogni posto di lavoro trovato e occupato, quanto abbiamo dovuto sborsare?
Riccardo - Per telefono da Roma

I Centri per l’impiego dovrebbero essere lo snodo essenziale per il funzionamento della macchina offerta-domanda di lavoro. Ma purtroppo non è così.
Sonia Carlesi - Per e-mail da Roma

La mia esperienza è stata positiva perché, anche se nel tempo, ho potuto scegliere tra un buon numero di offerte di lavoro.
335.6805XXX

Letto 214 volte

Articoli correlati (da tag)