Giovedì, 24 Novembre 2022

La moto Ducati vince il mondiale e in fabbrica scattano le assunzioni

Quando un atleta o un marchio vincono gare e battono primati accendono l’interesse degli appassionati e non solo. E spesso ci sono ricadute positive anche sull’occupazione. È successo e succede per la Ferrari, pure se negli ultimi tempi i risultati non sono proprio entusiasmanti, e sta succedendo alla Ducati che ha appena vinto il mondiale MotoGp con Francesco “Pecco” Bagnaia che ha così riportato il titolo iridato in Italia dopo 13 anni dall’ultimo successo di Valentino Rossi (2019). Tra l’altro, bisogna andare indietro fino al 1972 per vedere un pilota italiano vincere il mondiale 500 cc in sella a una moto italiana: quell’impresa porta il nome di Giacomo Agostini su Mv Agusta.
La Ducati non vinceva nella Classe regina dal 2007, quando s’impose con l’australiano Casey Stoner, ma stavolta sono stati battuti costruttori stranieri che nelle gare sulle due ruote hanno dominato per lunghi anni.
La sede della Ducati è a Borgo Panigale, il quartiere alla periferia di Bologna che ospita anche l’impresa del settore dolciario Fabbri. Sul versante dei posti di lavoro sono una sessantina le posizioni aperte, quasi tutte per lo stabilimento centrale che fa ormai parte della storia dell’azienda.
In più ci sono possibilità di tirocinio nelle aree: amministrazione del personale, assemblaggio motori, assemblaggio veicoli, buyer, compliance and communication, electronic project management, engine project manager, finance controlling, health safety & fire prevetion, ingegneria reparto corse, logistica, logistica operativa, marketing, network development, purchaising after sales, qualità processo, ricerca e sviluppo, service data analyst, sistema di gestione tempi e metodi, tecnologia di processo, testing dinamica veicoli, ufficio stampa prodotto, value analysis engineer, wind tunnel aerodynamicist, 3D artist.
Per maggiori dettagli e invio candidature clicca qui.

Letto 74 volte Ultima modifica il Giovedì, 24 Novembre 2022 15:55

Articoli correlati (da tag)