Sabato, 22 Gennaio 2022

La Regione Puglia fa il pieno: 821 diplomati e laureati a tempo indeterminato

La Regione Puglia ha indetto 3 concorsi per trovare 821 figure professionali. Questo il dettaglio. Il primo concorso riguarda 306 tra amministrativi, specialisti rapporti con i media, specialisti della comunicazione istituzionale, specialisti risorse economiche e finanziarie, specialisti sistemi informativi e tecnologie, specialisti legislativi. I requisiti generali sono: laurea di primo livello in relazione alla mansione. La domanda va presentata, entro il 27 gennaio. Contratto a tempo indeterminato. Anche il secondo concorso è per 306 amministrativi in ambito auditing e controllo, gestione affari legale, gestione e sviluppo risorse umane, gestione risorse strumentali, sicurezza sul lavoro e benessere organizzativo, più tecnici in ambito agricoltura, ambiente, cultura e valorizzazione del territorio, fotosanitario, formazione e lavoro, valorizzazione del demanio, istruzione lavori pubblici, politiche internazionali, protezione civile e tutela del territorio. I requisiti generali sono: età non inferiore ai 18 anni, diploma che consenta, l’iscrizione a una facoltà universitaria, idoneità fisica. La domanda va presentata, entro il 12 febbraio. Il contratto è a tempo indeterminato. Il terzo concorso si riferisce a 209 opportunità per 6 aree operative: amministrativa, competitività e sviluppo del sistema, applicazione e informazione, economico-finanziaria, informatica e tecnologica, legislativa. I requisiti generali sono: laurea triennale o magistrale delle classi relative alla mansione, idoneità fisica. La domanda va presentata, entro il 27 gennaio. Contratto a tempo indeterminato. Per leggere direttamente i testi integrali dei bandi con i riferimenti per inviare subito la candidatura clicca qui.

Letto 434 volte Ultima modifica il Sabato, 22 Gennaio 2022 15:55

Articoli correlati (da tag)