Sabato, 18 Settembre 2021

Pfizer ne chiama 20 in molte regioni italiane: opportunità anche a Roma e Milano

Il primo vaccino che ha consentito di combattere la pandemia coronavirus si deve a Pfizer che ha battuto sul tempo altre grandi industrie farmaceutiche. Del resto l’azienda, con sede a New York, è la più importate al mondo nella produzione e commercializzazione di un’ampia gamma di prodotti.
È presente anche in Italia dove è alla ricerca di una ventina di risorse: onco medical scientific relations per gli stabilimenti operativi nel Lazio, Basilicata, Calabria, Campania, Emilia Romagna, Friuli Venezia Giulia, Marche, Molise, Puglia, Sicilia, Trentino Alto Adige e Veneto (laurea in medicina con specializzazione in oncologia, esperienza di 3 anni, conoscenza dei processi clinici e delle relative terapie), sr medical advisor rare disease - endocrine, sr medical advisor rare disease - gene therapy, sr medical scientific relations advisor- rd - attr amyloidosis (Roma), global capa program oversight director, sr manager information management safety solution, global clinical lead – oncology- senior director, head of safety surveillance research, director information managment safety solutions e global clinical lead – oncology – executive director (Milano). A tutti è richiesta la buona conoscenza della lingua inglese. Per maggiori dettagli e invio candidature clicca qui.

Letto 271 volte Ultima modifica il Sabato, 18 Settembre 2021 15:55

Articoli correlati (da tag)