Venerdì, 17 Settembre 2021

Concorso. 2.420 per l’Agenzia delle Entrate: domande entro il 30 settembre

C’è tempo fino al 30 settembre per partecipare al concorso indetto dall’Agenzia delle Entrate per trovare 2.320 funzionari da destinare all’attività amministrativo-tributaria e 100 funzionari ai quali affidare mansioni in ambito informatico. Le assunzioni sono a tempo indeterminato.
Nel primo caso i requisiti principali sono: laurea triennale in scienze economiche, scienze dell’economia e della gestione aziendale, scienze dei servizi giuridici, scienze dell’amministrazione e dell’organizzazione, scienze politiche e delle relazioni internazionali o diploma di laurea in economia e commercio, giurisprudenza o scienze statistiche, cittadinanza italiana, godimento dei diritti civili e politici, idoneità fisica all’impiego, non essere stati esclusi o interdetti da pubblici uffici.
Le sedi di lavoro sono presso le direzioni regionali di tutta Italia (nel Lazio i posti sono 105. Il numero più elevato riguarda la Lombardia con 425). Per leggere il testo integrale del bando clicca qui.
Per i 100 funzionari informatici i principali requisiti sono: laurea triennale in ingegneria dell’informazione, ingegneria industriale, scienze e tecnologie informatiche, scienze e tecnologie fisiche, scienze matematiche, scienze dell’economia e della gestione aziendale o diploma di laurea in ingegneria delle telecomunicazioni, ingegneria elettronica, ingegneria informatica, fisica, matematica, economia e commercio. Gli altri requisiti sono gli stessi indicati per l’altro concorso.
Le sedi di lavoro sono presso le strutture centrali dell’Agenzia. Per leggere il testo integrale del bando clicca qui.
I vincitori dei concorsi dovranno permanere nella regione di prima destinazione per un periodo non inferiore a 5 anni.

Letto 294 volte Ultima modifica il Venerdì, 17 Settembre 2021 07:55

Articoli correlati (da tag)