Stampa questa pagina
Mercoledì, 15 Settembre 2021

Archivi, biblioteche, musei…: tirocinio per 130 giovani al Ministero della Cultura

Il Ministero della Cultura ricerca 130 giovani fino a 29 anni da inserire in tirocini formativi della durata di 6 mesi per la realizzazione di specifici progetti inerenti al sostegno delle attività di tutela, fruizione e valorizzazione del patrimonio culturale presso gli uffici centrali e periferici del Ministero e gli istituti e luoghi della cultura. La retribuzione prevista per ogni tirocinante è di 1.000 euro lordi al mese.

I posti sono così suddivisi:

  • 40 presso la direzione generale Archivi;
  • 30 presso la direzione generale Biblioteche e diritto d’autore;
  • 10 presso la direzione generale Archeologia, belle arti e paesaggio;
  • 10 presso l’Istituto centrale per la digitalizzazione del patrimonio culturale (“Digital Library”) e istituti afferenti: Istituto centrale per gli archivi, Istituto centrale per i beni sonori e audiovisivi, Istituto centrale per il catalogo e la documentazione e Istituto centrale per il catalogo unico delle biblioteche italiane;
  • 10 presso la direzione generale Educazione, ricerca e istituti culturali, anche presso gli istituti centrali afferenti;
  • 30 presso la direzione generale Musei.

Per tutti i progetti è richiesta la laurea (varie facoltà) con votazione pari o superiore a 105/110 conseguita entro il 13 settembre 2020. 

La domanda di partecipazione deve essere compilata ed inviata solo in via telematica entro le ore 14 del 13 ottobre 2021 attraverso il seguente link: https://procedimenti.beniculturali.it/giovani.

Per leggere il testo integrale del bando clicca qui. Per ulteriori informazioni scrivere a fondogiovanicultura@beniculturali.it.

Letto 697 volte

Articoli correlati (da tag)