Martedì, 27 Luglio 2021

2.000 volontari per il Corpo equipaggi e le Capitanerie di porto Marina militare

La Marina militare torna a selezionare 2.000 volontari in ferma prefissata di 1 anno. Le domande, a seconda degli inconrporamenti (cioè della chiamata in servizio), hanno varie scadenze. Le prime possono essere presentata entro il 12 agosto per i nati tra il 12 agosto 1996 e il 12 agosto 2003. Per le altre date si deve fare riferimento al bando ufficiale.
I 2.000 sono così suddivisi: 1.400 per il Corpo equipaggi militari marittimi (1.090 per il settore d’impiego “navale”, 120 per il settore d’impiego “anfini”, 60 per il settore d’mpiego “aeromnonbili”, 60 per il settore d’impiego “incursori”, 40 per il settore d’mpiego “sommergibilist”, 30 per il sepre d’impiego “palombari”) e 600 per il Corpo capitanerie di porto (594 per varie specialità, 6 per il settore d’impiego “aeromobili”.
I principali requisiti sono: 1) cittadinanza italiana; 2) godimento dei diritti civili e politici; 3) non essere stati condannati per delitti non colposi o non essere imputati in procedimenti penali per delitti non colposi; 4) non essere stati destituiti, dispensati o dichiarati decaduti da una pubblica amministrazione o licenziati a seguito di procedimento disciplinare o prosciolti d’autorità p d’ufficio, da precedenti arruolamenti nelle Forze armate o di Polizia; 5) avere conseguito il diploma di istruzione secondaria di primo livello, ex scuola media inferiore; 6) avere sempre tenuto condotta incensurabile; 7) non avere tenuto comportamenti nei confronti delle istituzioni democratiche che non diano sicuro affidamento di scrupolosa fedeltà alla Costituzione repubblicana e alle ragioni di sicurezza dello Stato; 8) idoneità psico-fisica e attitudinale.
La procedura di reclutamento è gestita tramite il portale dei concorsi online del ministero della Difesa raggiungibile dal sito: https://concorsi.difesa.it/mm/Pagine/default.aspx. Per accedere ai servizi del portale si deve essere in possesso di un’identità digitale Spid.
Com’è noto, i volontari Vfp1, una volta terminato l’impegno, hanno una corsia preferenziale per partecipare ai concorsi indetti dalla Polizia di Stato.

Letto 165 volte Ultima modifica il Martedì, 27 Luglio 2021 09:55

Articoli correlati (da tag)