Sabato, 24 Luglio 2021

Campionato di calcio serie A: Dazn batte Sky e adesso rafforza lo staff

Il campionato italiano di calcio di serie A 2021-2022 si potrà vedere in televisione attraverso Dazn che ha preso il posto di Sky. I diritti di trasmissione si sono, infatti, sostanzialmente invertiti: la società fondata da Rupert Murdoch potrà mettere in rete 3 partite, tutte le altre il Gruppo sceso in campo nel 2015 e che oggi è operativo in 30 Paesi tra cui l’Italia. Gli abbonati sono complessivamente più di 8 milioni.
Per questo Dazn ha bisogno di rafforzare lo staff. In particolare si cercano: coordinatori incidenti rilevanti (esperienza maturata in sistemi/tecnologie di trasmissione, capacità nella guida dei collaboratori, buone capacità analitiche, eccellenti capacità comunicative), field producer serie A (esperienza di 4 anni maturata nelle produzioni televisive, ottime conoscenze sportive, forti capacità editoriali, conoscenza dell’inglese e preferibilmente di un’altra lingua, disponibilità agli spostamenti in tutta Italia), responsabili degli studi (esperienza , buone capacità di copywriting, buone capacità creative, ottima conoscenza di inglese e spagnolo, doti di leadership), responsabili marketing (esperienza di 5-6 anni, conoscenza approfondita del mercato sportivo italiano e dei processi pubblicitari, autonomia operativa, ottima conoscenza dell’inglese), responsabili servizio clienti (esperienza, ottima conoscenza dell’inglese, forte interesse per gli sport globali).
Per tutti la sede di lavoro è Milano. Il contratto è a tempo indeterminato. Per invio candidature clicca qui.

Letto 205 volte Ultima modifica il Sabato, 24 Luglio 2021 11:55

Articoli correlati (da tag)