Mercoledì, 07 Luglio 2021

100 nell’energia rinnovabile Edison: ingegneri, manutentori, project manager, tecnici

Sono un centinaio le opportunità offerte da Edison che, nel campo dell’energia, è il secondo operatore eolico in Italia e che ha annunciato, nel campo delle rinnovabili, un progetto di crescita ambizioso con investimenti importanti per sostenere i quali si sta cercando un partner finanziario di minoranza.
Con la direzione centrale a Milano, le figure ricercate sono in gran parte per le sedi presenti nel Nord. In particolare, a Milano c’è bisogno di: automation & instrumentation project engineer, bidder, business development gnl, civil project engineer, cyber security specialist, coordinatori control room, data engineer, e-mobility analyst, energy advisor, gas asset optimization specialist, gas portfolio allocation & optimization specialist, lng originator, ict enterprise architect, m&a analyst, m&a specialist, operations & planning specialist, operatori comunicazione e territorio, operatori sala di controllo, quant market analyst, regulatory affairs specialist, regulatory analyst-retail, responsabili technological services, service designer, shipping contract manager, site manager, specialisti processi autorizzativi, supervisori produzione impianti power, technical solution designer.
Inoltre. A Atessa servono: enviromental technician. A Brescia: tecnici acustici ambientali. A Mantova: project manager operativi. A Marghera di: specialisti controlli non distruttivi. A Montereale Valcellina: tecnici manutentori elettrici. A Padova: tecnici impianti distribuzione gas. A Presenzano: manutentori elettrostrumentali, manutentori meccanici. A Rivoli: customer manager specialist, engineer-energy planning & portfolio management, project manager operativi, project & proprosal engineer, service & contract planning, service manager. A Torino: compliance & internal audit specialist, ingegneri elettrici, specialisti gestione servizi elettrostrumentali, specialisti servizi tecnici.
Possibilità di tirocinio per contract coordinator, controller operativo, gestione cantieri, innovation-progetto idrogeno.
Requisiti generali: diploma tecnico o laurea specialistica, esperienza, buona conoscenza dell’inglese, buone capacità comunicative, relazionali e organizzative, disponibilità ai turni, disponibilità a eventuali trasferte.
Il contratto è quasi sempre a tempo indeterminato e solo in qualche caso di apprendistato. Per invio candidature clicca qui.

Letto 149 volte Ultima modifica il Mercoledì, 07 Luglio 2021 19:55

Articoli correlati (da tag)