Mercoledì, 16 Giugno 2021

7 posti nei Beni Culturali a Roma: archivisti, segretari, amministrativi, analisti e progettisti

Società in house del ministero per i Beni e le Attività Culturali ricerca 7 figure professionali da impiegare presso gli uffici di Roma. Le posizioni aperte sono: 1 archivista digitale (vedi offerta), 1 addetto/a segreteria di direzione (vedi offerta), 1 addetto/a segreteria amministrativa area legale (vedi offerta), 1 addetto/a al supporto amministrativo gare e appalti (vedi offerta), 1 addetto/a alla progettazione e rendicontazione di opere pubbliche (vedi offerta) e 2 analisti di supporto per l'attuazione e monitoraggio dei beni culturali (vedi offerta).
Requisiti comuni: laurea magistrale o vecchio ordinamento, esperienza nella mansione da 12 a 36 mesi (in base al ruolo),
Per tutti i profili è previsto un contratto a tempo determinato con possibilità di proroghe.
La selezione è gestita dall'agenzia per il lavoro Randstad. Per invio candidature cliccare sull'offerta di interesse sopra indicata.

Letto 362 volte Ultima modifica il Mercoledì, 16 Giugno 2021 12:01

Articoli correlati (da tag)