Giovedì, 02 Luglio 2020

406 assistenti amministrativi per l'Asl Roma 1: ultimi giorni per candidarsi

C'è tempo fino al 9 luglio per partecipare al concorso indetto dalla Asl Roma 1 per l'assunzione a tempo indeterminato di 406 assistenti amministrativi.
I posti sono così ripartiti: 234 per Asl Roma-1; 116 per Asl Roma 2; 24 per l'Ospedale San Camillo Forlanini; 15 per l'Ospedale Spallanzani; 11 per Ares 118; 3 per Istituti Fisioterapici Ospitalieri; 3 per il Policinico Tor Vergata. Alcuni posti sono riservati ai volontari delle forze armate.
I requisiti essenziali sono: diploma di istruzione secondaria di secondo grado, cittadinanza italiana o di uno dei Paesi membri dell’Unione europea o cittadini di Paesi Terzi titolari del permesso di soggiorno (con buona conoscenza dell’italiano), idoneità fisica alla mansione, godimento dei diritti politici, assenza di condanne penali che impediscano l’assunzione presso le pubbliche amministrazioni.
In presenza di un elevato numero di candidati si renderà necessaria una prova di preselezione con quiz a risposta multipla. Le prove d’esame vere e proprie consistono in una prova scritta, una prova orale e una prova pratica. Verranno testate anche la conoscenza di inglese o francese e le conoscenze informatiche.
Il rapporto di lavoro e il trattamento economico sono regolati dal Ccnl del personale delle Aziende e degli Enti del Servizio sanitario nazionale. La conferma è subordinata al superamento con esito favorevole di un periodo di prova della durata di 6 mesi.
Per leggere il testo integrale del bando con le successive integrazioni clicca qui.

Letto 647 volte Ultima modifica il Giovedì, 02 Luglio 2020 07:20

Articoli correlati (da tag)