Martedì, 30 Giugno 2020

I motori provano a ripartire e Valentino auto va a caccia di talenti

Se arriveranno gli incentivi per l’acquisto di automobili (si parla di contributi fino a 4.000 euro per la rottamazione di vetture con un’anzianità di almeno 10 anni) per il settore delle quattro ruote sarà una bella boccata d’ossigeno visto che i piazzali dei costruttori sono strapieni di invenduto.
Chi si è messo già in azione a Roma è uno dei concessionari tra i più noti: Valentino, subito dopo la fine del lockdown, ha infatti lanciato una campagna promozionale con sconti e rateizzazioni che hanno di nuovo attirato l’attenzione sul mercato.
Sarà anche per questo, e comunque in attesa degli incentivi dello Stato, che la società è pronta ad ampliare l’organico. Tra le figure tradizionalmente più ricercate ci sono: addetti alle vendite nuovo e usato, amministrativi, centralinistie magazzinieri. Requisiti: diploma, esperienza (ma anche giovani talenti al primo impiego), buone capacità comunicative e relazionali, senso di responsabilità, passione per i motori.
La sede principale è in via Tiburtina, entro il Raccordo anulare. Le altre filiali, sempre nella Capitale, si trovano in via Giovanni Paisiello, largo Rodolfo Lanciani, viaPrenestina e via Tuscolana.
Contratto in linea con la professionalità.
Per invio candidature clicca qui.

Letto 131 volte Ultima modifica il Martedì, 30 Giugno 2020 07:33

Articoli correlati (da tag)