Venerdì, 15 Maggio 2020

Amministrativi, informatici, manager, tecnici: il casual di Moncler ne chiama 39

Sono 39 le opportunità di impiego che Moncler mette a disposizione di chi abita prevalentemente nell’Italia del Nord, e in particolare a Milano. L’azienda, specializzata nell’abbigliamento sportivo di qualità (notissimi i piumini e i bomber), dal 2003 è guidata da Remo Ruffini.
C’è bisogno di figure per le aree amministrazione (business controller, business intelligence specialist, contabili, control e credit manager, executive manager, import/export coordinator), commerciale (addetti ufficio acquisti, buyer), informatica (digital public relation, marketing specialist, production specialist, region coordinator, retail operation specialist, service manager), logistica (transport coordinator), produzione (addetti ricerca e sviluppo, creativi, finished product quality specialist, modellisti, graphic designer, industrialization spcialist, project manager, prototipisti).
Oltre a Milano le altre sedi di lavoro si trovano a Castel San Giovanni, Padova, Piacenza e Trabaseleghe.
Requisiti generali: diploma o laurea, esperienza pluriennale, conoscenza delle lingue (cinese, francese, inglese o spagnolo in relazione al ruolo), buone capacità relazionali e organizzative, buone conoscenze informatiche (Abap, pacchetto Office, Sap), doti di problem solving. Per invio candidature clicca qui.

Letto 418 volte Ultima modifica il Venerdì, 15 Maggio 2020 07:03

Articoli correlati (da tag)