Sabato, 18 Gennaio 2020

Il ministero dell’Interno fa il pieno: 2.319 agenti, 500 pompieri, 130 funzionari

Il ministero dell'Interno ha confermato che c’è bisogno di 2.319 agenti di polizia, 500 vigili del fuoco e 130 funzionari da avviare alla carriera prefettizia. Presto usciranno i bandi di concorso. Insomma, dopo tante voci, adesso ci siamo, e sei tempi verranno rispettati le prime immissioni in servizio ci saranno tra ottobre e dicembre di quest’anno. Poi si andrà avanti fino al 2024. Tutte le assunzioni sono a tempo indeterminato.
Le risorse finanziarie ci sono perché il governo, con un decreto legislativo registrato dalla Cote dei Conti lo scorso 17 ottobre, ha autorizzato il via libera “al fine di incrementare i servizi di prevenzione e controllo del territorio e di tutela dell’ordine e della sicurezza pubblica connessi, in particolare, alle esigenze di contrasto al terrorismo internazionale, nonché i servizi di soccorso pubblico, prevenzione degli incendi e lotta attiva agli incendi boschivi”. Nel servizio i requisiti necessari per partecipare alle selezioni e le prove che si dovranno superare.

Per leggere direttamente, integralmente e gratuitamente il servizio pubblicato sul n. 1/2020 della rivista LAVORO FACILE clicca qui.

Letto 502 volte Ultima modifica il Sabato, 18 Gennaio 2020 08:01

Articoli correlati (da tag)