Giovedì, 06 Giugno 2024

100 autisti per FlixBus con patente B e CQC: il Gruppo li cerca a Roma e tutta Italia

 

Gestisce la rete di autobus intercity più estesa d’Europa che, grazie a un sistema di prenotazioni semplicissimo e a una molteplicità di collegamenti in continua espansione, offre la possibilità di viaggiare a prezzi concorrenziali e con gli standard più elevati di comfort, sicurezza e sostenibilità.
I numeri servono a dare un’idea di che cosa stiamo parlando: dal momento del lancio, FlixBus ha già traportato più di 100 milioni di passeggeri per oltre 3.000 destinazioni di 40 Paesi.
Del Gruppo fanno parte decine di sigle che, per quanto riguarda il personale, si muovono in maniera del tutto autonoma. Così, al momento, c’è bisogno di un centinaio di autisti per diverse società. A Roma/Lazio il riferimento operativo è Sata, con sede in via di Portonaccio (domande all’e-mail: sara@mclink.it).
Aspettano candidature anche AirPullman/Varese (personale@airpullman.com), Autolinee Nuova Benese/Cuneo (bianco.preventivi@benese.it), Beltour/Teramo (personale@beltour.it).
L’elenco completo delle società e delle opportunità di lavoro sono sul sito: www.flixbus.it/lavoro-autisti-flix. Le sedi coinvolte sono Avellino, Bassano del Grappa, Catania, Cosenza, Ferentino, L’Aquila, Macerata, Moncalieri, Monza, Napoli, Reggio Calabria, Torino, Treviso.
Requisiti: patente B e CQC, esperienza nella mansione, buone capacità comunicative, disponibilità ai turni anche notturni, preferibile conoscenza di una lingua straniera.
Contratto a tempo indeterminato o determinato secondo il Ccnl degli Autoferrotranvieri, compenso giornaliero di 210 euro lordi per 5 giorni di servizio a settimana con 2 giorni di riposo.

Letto 130 volte Ultima modifica il Giovedì, 06 Giugno 2024 15:55

Articoli correlati (da tag)