Venerdì, 16 Febbraio 2024

Poste Italiane assume operatori di sportello appartenenti alle categorie protette

Poste Italiane ricerca operatori di sportello appartenenti alle categorie protette da inserire con inziale contratto a tempo determinato presso le filiali su tutto il territorio nazionale per promozione e vendita di prodotti e servizi.

Le sedi di lavoro (in ordine alfabetico) sono: Agrigento, Ancona, Aosta, Arezzo, Asti, Belluno, Benevento, Bergamo, Bologna, Bolzano, Brescia, Cagliari, Caltanisetta, Campobasso, Caserta, Catanzaro, Chieti, Como, Cremona, Cuneo, Fermo, Ferrara, Firenze, Foggia, Forlì Cesena, Frosinone, Genova, Gorizia, Grosseto, Imperia, Isernia, L'Aquila, La Spezia, Latina, Lecco, Lodi, Macerata, Mantova, Matera, Messina, Milano, Modena, Monza e Brianza, Novara, Nuoro, Oristano, Padova, Palermo, Parma, Pavia, Pesaro Urbino, Pescara, Piacenza, Pistoia, Potenza, Prato, Ravenna, Reggio Calabria, Roma, Rovigo, Salerno, Sassari, Savona, Siena, Sondrio, Sud Sardegna, Terni, Trento, Treviso, Trieste, Udine, Varese, Venezia, Verbania, Vercelli, Verona, Vibo Valentia, Vicenza e Viterbo.

Requisiti: diploma di scuola superiore quinquennale o laurea; iscrizione al collocamento mirato con appartenenza alle categorie di cui all’art. 1 della Legge 68/99; grado di invalidità superiore al 45% (33% in caso di invalidità accertata dall’INAIL).

Le candidature dovranno essere trasmesse entro il 29 febbraio. Per maggiori dettagli e partecipare alla selezione clicca qui.

Letto 1513 volte Ultima modifica il Venerdì, 16 Febbraio 2024 15:57

Articoli correlati (da tag)