Venerdì, 17 Novembre 2023

100 nei trasporti milanesi di Atm: conducenti, ingegneri, manutentori, tecnici

È l’azienda che gestisce il trasporto pubblico a Milano e in altri 95 Comuni della Lombardia ed è alla costante ricerca di personale. Stiamo parlando di ATM che in questo momento ha un centinaio le posizioni aperte: addetto relazioni pubbliche, addetto ufficio stampa, business analyst, capi servizio, conducenti bus e tram, enterprise risk management specialist, fire safety specialist, geometra progettazione armamento e coordinamento infrastrutture, gestore impianti termici, infermiere medicina del lavoro, ingegneri, manutentori, operai, organizzatore eventi, press officer, product manager, progettista rotabili e impianti elettrici, responsabili, sistemisti, specialista It, tecnici, e così via.
Requisiti generali: diploma tecnico o laurea specialistica in relazione al ruolo, buone capacità comunicative, organizzative e relazionali, conoscenza del pacchetto Office, conoscenza dell’inglese, disponibilità ai turni anche notturni e all’impegno nei giorni festivi, autonomia operativa, doti di problem solving. In qualche caso è richiesta l’appartenenza alle categorie protette (L. 68/99, art, 18).
Contratto a tempo indeterminato e determinato, inquadramento e retribuzione in linea con il Ccnl di categoria.
Per invio candidature clicca qui.
La società municipalizzata, che è controllata al 100% dal Comune di Milano, si occupa della mobilità su un territorio nel quale vivono oltre 3.3 milioni di abitanti. I dipendenti sono più di 10.000 organizzati in 120 differenti mansioni e dislocati presso 28 sedi aziendali. I passeggeri trasportati ogni anno sono quasi 700 milioni.
Le selezioni prevedono l’analisi dei curricula, un’intervista telefonica, un primo colloquio attitudinale e motivazionale, un secondo colloquio con i manager di linea e la vista medica di idoneità.

Letto 544 volte Ultima modifica il Venerdì, 17 Novembre 2023 09:55

Articoli correlati (da tag)